La guida al computer è il miglior alleato del paziente (e dell’odontoiatra).

  • In cosa consiste?

Realizzando previamente un’analisi radiologica, insieme alla preparazione dei modelli di studio, un équipe multidisciplinare (che include un radiologo, un tecnico di laboratorio ed il proprio chirurgo odontoiatria) realizza un’accurata analisi dell’osso, dei tessuti molli e della posizione dei nervi, prevedendo al computer il punto ed il modo migliore per inserire gli impianti. Dopo questa analisi si prepara una dima con la quale verranno inseriti gli impianti senza tagliare la gengiva.

  • Quali sono i suoi vantaggi?
    • L’intervento viene accuratamente studiato prima di essere effettuato con un modello in 3D, aumentando la tranquillità del paziente e riducendo la paura di imprevisti.
    • Consente la possibilità di trattamento anche nei pazienti con mancanza di osso.
    • Evitando il taglio della gengiva il recupero post-operatorio è molto più rapido.
    • La guida chirurgica mette tutti in sicurezza.
  • Posso realizzare questa tecnica anche se ho poco osso?

E’ proprio indicata nei casi più complessi dovuti alla mancanza di osso, perché permette di migliorare la prevedibilità e di non basare la riuscita dell’intervento esclusivamente sulle capacità ed esperienza del chirurgo.

  • Conviene realizzare un intervento con la guida chirurgica?

Conviene eccome! Soprattutto se vi siete sempre tirati indietro per paura o se il vostro caso vi è stato dipinto come “difficile” per via di particolari condizioni anatomiche della bocca.

  • Quanto costa?

A TE Clinics ha riservato A TE un prezzo molto vantaggioso di 990 euro che include:

  • Analisi 3D da parte di un équipe multidisciplinare: Radiologo, Tecnico e Chirurgo.
    • Dima per realizzazione della TAC (analisi radiografica in 3D).
    • Dima chirurgica con guida implantare.