In che misura è necessaria l’igiene dentale? E qual è la differenza tra igiene dentale e sbiancamento dei denti?

Il dottore risponde a tutti i tuoi dubbi!

  • È davvero necessario che mi sottoponga almeno una volta all’anno ad un controllo e ad una seduta di igiene dentale?

La risposta è Sì! È assolutamente raccomandabile controllare il livello di placca dentale almeno una volta l’anno e nel caso si renda necessario (il 95% dei casi) risolvere l’accumulo con una seduta di igiene professionale presso il tuo centro odontoiatrico di fiducia. È molto facile che sui denti si accumuli il tartaro (un accumulo di batteri e resti di cibo mineralizzati), ma è altrettanto facile rimuoverlo grazie all’aiuto di un professionista in igiene dentale.

  • Non è sufficiente lavare i denti con cura a casa per eliminare il tartaro?

Purtroppo no. Una volta che il tartaro si è sedimentato non è possibile rimuoverlo, se non con una seduta di detartrasi e con l’utilizzo di un’apparecchiatura professionale che emette ultrasuoni (“ablatore del tartaro”) in grado di rompere i sedimenti solidi batterici. Solo un professionista qualificato è abilitato all’utilizzo di questo tipo di strumento.

  • E per quanto riguarda lo sbiancamento dei denti: è un trattamento dannoso per lo smalto? Vorrei davvero dei denti più bianchi e luminosi!

Lo sbiancamento dentale non danneggia lo smalto ma deve essere realizzato da professionisti qualificati e grazie a prodotti certificati e di qualità perché si ottenga un risultato ottimale.

  • Come posso saperne di più e chiarire ulteriori dubbi?

Niente di più facile! Ti aspettiamo nel centro medico e odontoiatrico dedicato A TE! Prenota subito una visita senza impegno: conoscerai il tuo consulente odontoiatrico, pronto a chiarire ogni tuo dubbio.

ATE Clinics: il tuo centro medico e dentale a Beinasco.