Apparecchio fisso.

Apparecchio stelline.

L’abbiamo chiamato sempre in tanti modi: ma di cosa si tratta realmente?

È un apparecchio che viene applicato direttamente sui denti del paziente e non viene rimosso fino al termine del trattamento.

È costituito da delle placchette di metallo che, durante la seduta, vengono incollate ai denti del paziente. Queste placchette di metallo sono collegate tra di loro attraverso fili elastici e di natura metallica, che esercitano costantemente una pressione sulle placchette di metallo.

Tutto questo agisce in sinergia per concorrere verso l’obiettivo finale: l’allineamento dei denti o comunque la risoluzione di problemi di varia natura, come il miglioramento dell’estetica del sorriso.

dentista controlla apparecchio fisso

Cos’è l’apparecchio trasparente?

Si tratta di un apparecchio che permette di allineare progressivamente i denti, senza che nessuno ne noti l’utilizzo.

Queste mascherine trasparenti, in resina, possono essere sistemate e rimosse in completa autonomia da chi ne fa utilizzo: questo è possibile perché l’apparecchio per denti trasparente, chiamato anche apparecchio invisibile, viene realizzato in modo totalmente personalizzato.

Nel caso in cui paziente e ortodontista optino per l’utilizzo dell’apparecchio invisibile, il paziente dovrà attenersi in maniera meticolosa alle indicazioni del dentista.

L’indicazione principale, sicuramente, è di tenere l’apparecchio trasparente per circa 20-22 ore al giorno: potrà dunque essere rimosso unicamente durante i pasti e durante i momenti dedicati alla cura della propria igiene orale.

Per scoprire quale è il più adatto a te, prenota una visita di controllo.

Quali sono le differenze tra apparecchio fisso e trasparente?

Sia l’apparecchio fisso che l’apparecchio trasparente sono due ottime soluzioni per migliorare l’aspetto funzionale ed estetico dei tuoi denti e del tuo sorriso.

Le differenze sostanziali però si avvertono durante il periodo di utilizzo dell’apparecchio:

– L’apparecchio trasparente non è visibile, al contrario di quello fisso che è ben evidente. Spesso, soprattutto i pazienti più adulti, decidono per la soluzione apparecchio trasparente proprio perché riesce a tutelare l’estetica del sorriso del paziente.

– L’apparecchio trasparente è rimovibile in qualsiasi momento: presta però sempre attenzione ai consigli del tuo ortodontista! L’apparecchio fisso, invece, come suggerisce il nome, va tenuto sempre: anche durante i pasti.

-Collegato strettamente a quanto appena detto, l’apparecchio fisso prevede frequenti visite dal dentista, soprattutto per procedere con una profonda e accurata pulizia dei denti.

Apparecchio fisso: costo

Non è possibile stabilire a priori il costo di un apparecchio fisso. È consigliabile prenotare una visita con un nostro specialista cliccando qui con cui progettare insieme il trattamento in ogni suo aspetto.

Per donarti il tuo miglior sorriso a qualunque costo, noi di ATE Clinics proponiamo pagamenti dilazionati in soluzioni personalizzate, dai 12 ai 36 mesi.

Apparecchio trasparente: costo

Come per l’apparecchio fisso, anche per l’apparecchio trasparente non è possibile stabilire un prezzo standard: essendo interamente personalizzabile, lo è anche il prezzo!

Anche in questo caso proponiamo a tutti i nostri pazienti soluzioni agevolate per far tornare alla ribalta i vostri migliori sorrisi!